Proclama del Presidente Trump

Ufficio Stampa della Casa Bianca

31 ottobre 2017

Il presidente Donald J. Trump proclama il novembre 2017 “Mese nazionale del patrimonio nativo americano”

– – – – – – –

Dal Presidente degli Stati Uniti d’America

Proclama

Gli Indiani Americani e i Nativi d’Alaska sono inestricabilmente legati alla storia degli Stati Uniti. A partire dall’arrivo dei pellegrini alla colonia di Plymouth e continuando fino a oggi, i contributi dei Nativi Americani sono intessuti profondamente nel ricco arazzo della nostra nazione. Durante il Mese del Patrimonio Nazionale Nativo Americano, onoriamo e celebriamo i primi americani e riconosciamo i loro contributi e sacrifici [vedi NdT 1].

I Nativi Americani hanno influenzato ogni fase dello sviluppo dell’America. Essi hanno aiutato i primi coloni europei a sopravvivere e prosperare in una nuova terra. Hanno contribuito alle idee democratiche degli artefici della nostra costituzione. E da oltre 200 anni hanno coraggiosamente risposto alla richiesta di difendere la nostra Nazione, servendo con distinzione in ogni ramo delle forze armate degli Stati Uniti. La Nazione è grata per il servizio e il sacrificio di tutti gli Indiani Americani e Nativi d’Alaska.

La mia Amministrazione è impegnata per la sovranità e l’autodeterminazione tribale. Una grande Nazione mantiene la sua parola e quest’Amministrazione continuerà a sostenere e difendere le sue responsabilità verso gli Indiani Americani e i Nativi d’Alaska. Gli Stati Uniti sono più forti quando il Paese Indiano è sano e prospero. Nell’ambito dei nostri sforzi per rafforzare le comunità degli Indiani Americani e dei Nativi d’Alaska, la mia Amministrazione sta rivedendo le normative che possono imporre costi e oneri non necessari [vedi NdT 2]. Questa riforma normativa aggressiva e l’attenzione sulla consultazione da governo a governo [vedi NdT 3] contribuiranno a rivitalizzare l’impegno del nostro Paese verso il Paese Indiano.

Oltre ad adottare politiche per migliorare il benessere economico delle comunità Native Americane, la mia Amministrazione aiuterà sempre il popolo Nativo Americano in tempi di crisi. Sulla scia dell’uragano Irma ho firmato la prima dichiarazione di emergenza presidenziale per una nazione tribale. Faremo in modo che la tribù Seminole della Florida abbia accesso alle risorse necessarie per ricostruire. Come parte della nostra famiglia americana, i Nativi Americani non saranno mai lasciati indietro da quest’Amministrazione. Insieme rafforzeremo i rapporti tra il governo degli Stati Uniti e i Nativi Americani.

I Nativi Americani sono una testimonianza della profonda importanza della cultura e della vivacità delle tradizioni, tramandate attraverso le generazioni. Questo mese, invito tutti i nostri cittadini a conoscere la ricca storia e la cultura del popolo Nativo Americano.

Ora, dunque, io, DONALD J. TRUMP, Presidente degli Stati Uniti d’America, in virtù dell’autorità attribuitami dalla Costituzione e dalle leggi degli Stati Uniti, proclamo il novembre 2017 come Mese Nazionale del Patrimonio Nativo Americano. Invito tutti gli americani a commemorare questo mese con programmi e attività adeguati e per celebrare il 25 novembre 2017, come Giorno del Patrimonio Nativo Americano.

IN FEDE DI CIO’, ho qui posto la mia mano in questo trentunesimo giorno di ottobre, nell’anno del nostro Signore duemiladiciassette e duecentoquarantadue dall’Indipendenza degli Stati Uniti d’America.

DONALD J. TRUMP

Tradotto da M. Galanti

Nota del Traduttore 1 – Si evidenzia che il documento non fa il minimo accenno al reiterato tentativo degli Stati Uniti d’America di distruggere le culture native americane sopravvissute al genocidio.

Nota del Traduttore 2 – L’Amministrazione Trump ha deciso di tagliare all’Ufficio degli Affari Indiani (BIA) circa 300 milioni di dollari fra i quali: 64 dai programmi di istruzione, 21 dai programmi per la legalità e la sicurezza, 22 da iniziative per lo sviluppo economico delle comunità e 50 dai programmi per la casa. Ha inoltre deciso il blocco delle assunzioni del personale al BIA e al Servizio Sanitario Indiano.

Nota del Traduttore 3 – L’Amministrazione Trump non ha ancora confermato l’annuale Conferenza della Casa Bianca con i rappresentanti delle Nazioni Tribali che si è svolta ogni anno sotto la presidenza Obama.

 

 

I commenti sono chiusi.