IL MASSACRO DI WOUNDED KNEE

wounded-knee

29 DICEMBRE 1890

lance-poems-3-1024x814

Negli ultimi giorni del dicembre 1890, la tribù di Miniconjou guidata da Big Foot, alla notizia dell’assassinio di Toro Seduto, partì dall’accampamento sul torrente Cherry per recarsi a Pine Ridge, sperando nella protezione di Nuvola Rossa.

Il 28 dicembre furono intercettati da quattro squadroni del 7° Cavalleria. 120 uomini e 230 tra donne e bambini furono portati sulla riva del torrente, accampati e circondati da due squadroni di cavalleria e sotto tiro di due mitragliatrici. Il comando delle operazioni fu preso dal colonnello James Forsyth e l’indomani gli uomini di Piede Grosso, ammalato gravemente a causa di una polmonite, furono disarmati. I Lakota erano stanchi, infreddoliti e nervosi, fermi e tenuti sotto tiro da tante, troppe ore. Qualcuno di loro cominciò a danzare la Ghost Dance, che era stata proibita. Altri seguirono l’esempio. I bianchi si agitarono. L’ordine di smettere di danzare rimase inascoltato. Pare che, mentre i guerrieri indiani deponevano le poche armi, sia partito un colpo accidentale che diede inizio alla sparatoria woundedknee03indiscriminata.

Il campo venne falciato da mitragliatrici e cannoni Hotchkiss e dei 350 Miniconjou presenti, ne morirono quasi 300. Tredici anni prima, a Little Big Horn, Cavallo Pazzo e Toro Seduto avevano sconfitto e umiliato proprio il 7° Cavalleria, comandato dal tenente colonnello Custer. Probabilmente c’era una gran voglia di vendetta.Burried-at-Wounded-Knee-1891

Dopo aver messo in salvo i soldati feriti, molti dei quali dagli spari incrociati dei loro stessi compagni, un distaccamento tornò sul campo dove furono raccolti 51 indiani ancora vivi, quattro uomini e 47 tra donne e bambini. Trasportati a Pine Ridge, furono in seguito ammassati in una chiesetta ove (per gli addobbi natalizi) si poteva leggere la scritta: «Pace in terra agli uomini di buona volontà.»

A Wounded Knee, sul cartello verde dove si può leggere la storia del Massacro, è riportata la scritta: Massacre of Wounded Knee. La scritta Massacre venne aggiunta sopra la vecchia scritta Battle in quanto inizialmente venne dato il nome di Battaglia di Wounded Knee e, spesso, viene tuttora riportata e ricordata come ultimo scontro armato tra nativi e Governo.

Generalmente la data del massacro di Wounded Knee è considerata la fine delle “guere indiane”.

lance poems2

I commenti sono chiusi.